STRADANOVE – QUARTETTO IN SALA

STRADANOVE – QUARTETTO IN SALA

Dicembre 10, 2001 0 Di Raffaella Ponzo
0

IN SALA

Quartetto
Tit. Or.: Quartetto
Regia: Salvatore Piscicelli
Durata: 100′
Cast: Anna Ammirati, Beatrice Fazi, Maddalena Maggi, Raffaella Ponzo, Valeria Cavalli, Francesco Venditti.

RACCONTARE LE DONNE AL CINEMA: UN BEL PROPOSITO SENZA ALCUN DUBBIO, E ANCOR PIÙ INTERESSANTE SE A PROVARCI È UN REGISTA COME SALVATORE Piscicelli, già attento e curioso scrutatore dell’universo femminile in altri suoi film come “Le occasioni di Rosa” e “Il corpo dell’anima”.

Irma (Raffaella Ponzo), Eva (Anna Ammirati), Angelica (Beatrice Fazi) e Francesca (Maddalena Maggi) sono quattro amiche intorno ai 25 anni che vivono la loro vita tra storie d’amore poco importanti, lavoro (tutte attrici) come semplice ingranaggio delle loro giornate e soprattutto rapporti con la generazione “più grande”, quella dei loro genitori, conflittuali e complessi.

Attorno a loro altre storie di varia e triste umanità che Salvatore Piscicelli segue da vicino senza mai usare un finto tono consolatorio o scorciatoie troppo semplici. Mai manieristico o freddo, Salvatore Piscicelli, che si diverte a sconfessare pur adottandola la rigidità del Dogma, grazie alle sue piccole telecamere in formato DV riesce a raccontare in presa diretta e coinvolgente questi spaccati di vita proponendoci, lungi dall’autore qualsiasi intento di cinema-verità e muovendosi sui “tradizionali” binari della commedia e del melodramma insieme, un approccio allla settima arte più aperto attraverso una scelta, liberamente assunta, di leggerezza e semplicità. (c.m.)

0